Prossimi Eventi

Novembre 2019
L M M G V S D
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30

Orari magazzino

  

Il magazzino ausili sanitari è aperto con il seguente orario:

lunedì e sabato dalle ore 10,00 alle ore 11,30

mercoledì dalle ore 17,00 alle ore 18,30

Per urgenze contattare i numeri 370 3122181 oppure 370 3345700.

 

Convenzioni

Soci Soms

06/10/2019:  oggi siamo 506

 

Iscriviti alla Newsletter

Social Media

Per il quarto anno consecutivo, la Società Operaia ospita il Corso di Tedesco sia per principianti che avanzato.

Viste le richieste ed il crescente successo dell'iniziativa, sono state incrementate le ore di insegnamento ed i giorni di lezione, proprio per favorire il più possibile l'apprendimento di questa lingua, la cui conoscenza permette di fruire anche delle interessanti prospettive di lavoro nel confinante Canton Vallese.

A fine corso, per chi lo vorrà, oltre ad un attestato di frequenza, si potrà dare gli esami presso un Istituto accreditato che rilascerà un attestato sul grado di conoscenza della lingua riconosciuto in tutto il mondo.

Gli incontri propedeutici con l'insegnante Thomas Richter si terranno presso il Salone storico della Sede sociale in Via Teatro n. 1 in data 11 settembre alle ore 20,00 e 14 settembre alle ore 18,00.

Vista l'importanza e l'utilità di questo progetto, la S.O.M.S. confida nella collaborazione di tutti, al fine di diffondere il più possibile l'iniziativa.

Domenica 24 novembre dalle ore 14,30 alle 18,30, si terrà presso il Salone storico della Soms, un interessante Workshop sulla applicazione della PNL nella gestione delle relazioni famigliari e lavorative, che vedrà quale relatore ed insegnante, il Master in PNL Luca Faretta.

Per chi fosse interessato ad approfondire le tematiche e le tecniche della PNL, può rivolgersi direttamente al relatore (dati in locandina) e, per il solo mese di settembre, chi si iscriverà al corso potrà godere di un prezzo promozionale.

La programmazione neuro linguistica (PNL), in inglese Neuro-linguistic programming (NLP), è un metodo di comunicazione ideato in California negli anni settanta del XX secolo da Richard Bandler e John Grinder.

L'idea centrale della PNL è che la totalità dell'individuo interagisce nelle sue componenti ("linguaggio", "convinzioni" e "fisiologia") nel creare percezioni con determinate caratteristiche qualitative e quantitative: l'interpretazione soggettiva di questa struttura dà significato al mondo.

Modificando i significati attraverso una trasformazione della struttura percettiva (detta mappa, cioè l'universo simbolico di riferimento), la persona può intraprendere cambiamenti di atteggiamento e di comportamenti.

La percezione del mondo, e di conseguenza la risposta ad esso, possono essere modificate applicando opportune tecniche di cambiamento.

La PNL ha tra i suoi scopi, quindi, l'obiettivo di sviluppare metodi comportamentali e di modelli linguistici di successo, amplificando le strategie efficaci e diminuendo quelli indesiderati.

Il cambiamento può avvenire anche riproducendo i comportamenti delle persone di successo allo scopo di creare un nuovo "strato" di esperienza.

Una mostra d'arte sarà visitabile sabato 27 dalle 10,00 alle 22,00 allo Spazio Contemporaneo della Società Operaia di Mutuo Soccorso (S.O.M.S.) di Domodossola dove gli artisti Stefano Maestini e Michele Scaciga esporranno i loro nuovi dipinti materici e gesuali.

La mostra evento della durata di un solo giorno si intitolerà "One shot!" e durante tutta la giornata saranno presenti gli autori per dialogare e rispondere alle domande sulla loro arte e su qualunque soggetto volto a risvegliare il valore delle tematiche umaniste in un' epoca meccanicistica, di larga e piatta perimetrazione del sapere e, come dice lo Scaciga, di "Amletica disgregazione delle realtà individuali a favore di un individualismo nevrotico".

Ci sarà un momento centrale con lettura di poesie originali dalle ore 18.00. In tale occasione Maestrini illustrerà il percorso che lo ha fatto giungere ad una pittura essenziale e zen mentre Scaciga incentrerà il suo dibattito sulle basi auree nella ritmicità dell'astratto.

I due artisti hanno condiviso per anni la passione pittorica e la ricerca nel campo delle arti figurative. Nel 2006 In occasione delle commemorazioni per il centenario della galleria del Sempione sono stati chiamati esporre a Briga dalla prestigiosa associazione svizzera Kunstverein Oberwallis per rappresentare l'eccellenza artistica del versante italiano. Maestrini, artista autodidatta, nella sua carriera ha indagato le possibiltà espressive della pittura ad olio e ad acquerello alternando la creazione in studio con esperienze "en plein air".

Con una tecnica aperta alla sperimentazione veicola un messaggio figurativo ed astratto grazie all'energia del colore nelle sue infinite mescolanze, alla ricerca di un equilibrio tra materia, forma, spirito. Scaciga oltre all'attività pittorica ha ideato soluzioni per creare videoarte e videogame interattivi per scopi didattici di cui ne sono l'esempio le due installazioni permanenti al Museo del Profumo di S.M.Maggiore (VB). Altre opere di Maestrini sono visibili in questi giorni presso la Trattoria La Motta in piazza Fontana mentre opere di Scaciga sono presenti al nuovo birrificio Balabiott in via Binda.

Anche attraverso questa iniziativa inaugurale la SOMS opera un' azione volta al sostegno delle iniziative sul territorio Ossolano ampliando il ventaglio delle proposte culturali tra l'interesse filologico delle proposte dell'amministrazione comunale e le lodevoli collezioni dei privati, aggiungendo un tassello mancante e di utilità sociale che permetta, di nuovo, agli artisti del territorio di avere un polo di riferimento vitale, centrale e attrezzato per promuovere le opere del loro ingegno.

logo

soms.domodossola@libero.it

(370) 334 5700

Vicolo Teatro, 1 - 28845 Domodossola VB

ABBIAMO RAGGIUNTO L'IMPORTANTE TRAGUARDO DI

500 SOCI!!! 

 

  

 GRAZIE A TUTTI!!!